Pantafa (opera seconda)

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Pantafa

Pantafa

titolo originale:

Pantafa

fotografia:

montaggio:

produzione:

vendite estere:

paese:

Italia

anno:

2021

formato:

colore

status:

In postproduzione (06/03/2021)

Marta si trasferisce insieme a sua figlia Nina a Malanotte, un piccolo paese di montagna.
La bambina da qualche tempo soffre di paralisi ipnagogiche, un disturbo del sonno che può portare ad avere stati allucinatori, e Marta ha pensato che un po’ di aria di montagna e di lontananza dalla frenesia cittadina possano giovare alla piccola. La casa in cui si trasferiscono però è tutt’altro che accogliente e per le strade di Malanotte non si vedono mai bambini. I sintomi di Nina cominciano a peggiorare già dalla prima notte, la bambina fa incubi sempre più vividi in cui una figura spettrale le si siede sul petto, la immobilizza e le ruba il respiro.
Per Marta, madre sola in un paese che le appare sempre più sinistro, sarà ogni giorno più difficile trovare il modo di fare la cosa migliore per la sua bambina.
FANDANGO e RAI