Festival Internazionale del Cinema si Salerno

73. Edizione

Festival Internazionale del Cinema si Salerno

dove:+39 089 231953
quando:11 - 16 novembre 2019
indirizzo:Via Portacatena, 51
IT-84121 Salerno
tel:+39 089 231953
email:info@festivaldelcinema.it
sito web:www.festivaldelcinema.it
scadenza:30 ottobre 2019
modulo iscrizione:Iscrizione Online

Il Festival Internazionale del Cinema di Salerno è stato fondato nel 1946 dal CINECLUB SALERNO.
Fin dalla nascita il Festival di Salerno si è caratterizzato come una manifestazione competitiva per produzioni italiane ed internazionali proponendo così un continuo confronto sugli sviluppi della cinematografia mondiale.
Il Festival assegna al cinema un’importante funzione sociale e la sua finalità è quella adeguare costantemente la propria linea con uno sguardo all’evoluzione delle tecnologie e dei nuovi mezzi “audiovisivi”.
Il Festival assolve al suo compito originale di divulgazione ed alfabetizzazione cinematografica, coerentemente con la sua tradizione.
Il Festival oltre i Concorsi per le varie Sezioni Cinematografiche propone anche Rassegne e/o Retrospettive quale contributo alla divulgazione della storia del Cinema Italiano ed Internazionale.
Nella serata conclusiva verranno consegnati i premi ai film vincitori e i riconoscimenti a personalità di rilievo in campo artistico, sociale e culturale.
I Concorsi Cinematografici del Festival sono suddivisi in varie sezioni e precisamente:
1) Sezione Lungometraggi a soggetto
2) Sezione Cortometraggi a soggetto
3) Documentari con Sezioni delle Cinematografie specializzate:
Sperimentale
Sportiva
Sport
Turistica
Video Clip
Video-subacquea
Didattica
Industriale
Informativa
Medico chirurgica
Scientifica
Sociale
4) Concorso VIDESCUOLA riservato ai filmati realizzati dagli studenti della Scuola Primaria e Secondaria.
5) Sezione “DISCOVERY CAMPANIA”. In questa sezione si potranno presentare filmati (sia come documentario che come fiction) della durata massima di 15 minuti per presentare luoghi di interesse sociale e culturale
6) La sezione “AMBIENTE” istituita da quest’anno è rivolta esclusivamente ai documentari con tematica ambientale. Le opere concorrenti dovranno affrontare tale tema, valorizzandone le diverse e molteplici implicazioni socio-culturali. Tale sezione è da intendersi come mezzo sia di denuncia sia di riflessione.