Milano Film Festival

24a edizione

Milano Film Festival

dove:Milano (Italy)
quando:3 - 13 ottobre 2019
indirizzo:Via Privata Cuccagna 2/4
20135 Milano (IT)
tel:+39 02 54 019 076
email:info@milanofilmfestival.it
sito web:www.milanofilmfestival.it
scadenza:31 maggio 2019
modulo iscrizione:Scheda di iscrizione e regolamento sul sito

Milano Film Festival prosegue nel suo percorso di crescita e trasformazione, portando con sé diverse importanti novità. La direzione artistica della è affidata al regista premio Oscar Gabriele Salvatores.
Il legame con la città di Milano non è solo nel nome, ma si concretizza da sempre in un rapporto di reciproco scambio e di reciproca caratterizzazione. Un’idea che viene richiamata anche dal claim di quest’anno del Milano Film Festival, Based on a true city.
Il festival si svolge nella location di The Space Cinema Odeon di via Santa Radegonda, che ne è il cuore pulsante.
Una scelta non casuale: partendo dall'idea di cinema come atto pubblico, la volontà è infatti quella di concentrare la programmazione del festival all'interno delle sale di un importante epicentro dello spettacolo milanese e nello stesso tempo quella di aprire le porte del cinema a quella parte di città che, attraversata da grandi flussi turistici e umani legati alle attività finanziarie della city, sembra sempre più allontanarsi dall'identità culturale meneghina.
Il cinema è l'arte di tutte le arti, da questa idea nasce la sezione Industry del Milano Film Festival. L'iniziativa si lega ancora una volta alla città, per ribadire quanto sia falso il pregiudizio che Milano non è una città per il cinema. Le produzioni audiovisive infatti si approvvigionano a piene mani delle maestranze milanesi e lombarde. Fotografi, truccatori, parrucchieri, effetti speciali e tutta la filiera produttiva dell'audiovisivo ha casa a Milano, anche grazie proprio alla contaminazione con altre arti e settori qui già molto affermati (moda, design, pubblicità, gaming). La sezione Industry sarà un evento parallelo alla normale programmazione che coinvolgerà i professionisti dei diversi settori sia locali che internazionali, così come aziende, istituzioni, associazioni di categoria, rappresentanze consolari e culturali straniere, scuole. Convegni, workshop, incontri si alterneranno ad esperienze rivolte al pubblico.