Mother fortress

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Mother fortress

Mother fortress

titolo originale:

MOTHER FORTRESS

sceneggiatura:

produzione:

Damascena Film, Rai Cinema, con il sostegno di MAECI-Direzione Generale Promozione Sistema Paese, con il patrocinio di Roma Lazio Film Commission

paese:

Italia

anno:

2019

durata:

78'

formato:

colore

status:

Pronto (10/01/2019)

premi e festival:

  • Top Indie Film Awards - IMDb Summer Edition 2019: Best Documentary Feature, Best Message
  • Tertio Millennio Film Festival Roma - Città del Vaticano 2018: Menzione Speciale della Giuria
  • Popoli e Religioni - Terni Film Festival 2019: In Concorso
  • Milano Movie Week - Fondazione Ente dello Spettacolo 2019
  • Parma International Music Film Festival 2019: In Concorso
  • Salento International Film Festival 2019: In Concorso
  • Festival Human Rights Nights Bologna 2019
  • Bolzano Film Festival Bozen 2019: In Concorso
  • LA Festival of Cinema 2020: Competition

Madre Agnes, assieme a monaci, monache provenienti da Francia, Belgio, Portogallo, Libano, Cile, Venezuela, Colorado-USA (di cui alcuni ex-giornalisti), affronta gli effetti della guerra in Siria sul suo monastero, situato ai piedi delle montagne al confine con il Libano dove ISIS insidiosamente si nasconde.

Nonostante sia esso stesso obiettivo di attacchi, il monastero accoglie orfani, vedove, rifugiati (cristiani e sunniti), vittime di una guerra fratricida che dal 2011 ha prodotto caos e devastazione. Organizzando un convoglio di ambulanze e camion, che percorrono strade controllate da pericolosi cecchini, Madre Agnes persegue la rocambolesca missione di fornire aiuti umanitari (cibo, vestiti, medicine) ai siriani rimasti intrappolati nel paese. Esplorazione non della guerra, ma della condizione umana in tempo di guerra, il film è un viaggio materiale e spirituale, una 'storia d'amore' con destinazione finale Roma dove il senso del racconto si rivela...