From the Vine

titolo originale:

FROM THE VINE

regia di:

cast:

Joe Pantoliano, Wendy Crewson, Marco Leonardi, Paula Brancati, Annarita del Piano, Tony Nardi, Franco Lo Presti, Sonia Dhillon Tully, Kevin Hanchard, Frank Moore, Tony Nappo, Michele Stefanile

sceneggiatura:

Willem Wennekers, dal romanzo “In cerca di Marco” di Kenneth C. Cancellara

fotografia:

Scott McClellan

montaggio:

Michelle Szemberg

scenografia:

costumi:

Marissa Schwartz

musica:

Mitch Dorge

paese:

Canada/Italia

anno:

2019

durata:

97'

formato:

colore

status:

Pronto (01/07/2019)

premi e festival:

Un uomo d'affari di mezza età arriva a Roma con un volo dal Canada. Alla dogana l'agente di frontiera chiede se l'uomo è in visita in Italia per affari o per piacere. Ma l'uomo non sa rispondere. Neanche lui sa se per quale motivo sia arrivato in Italia. "Ne scelga uno", intona l'agente di frontiera ... così inizia “Dalla vite arrivò l'uva”.
Mark Gentile è un avvocato e dirigente di un'azienda automobilistica canadese, che si reca nella sua casa d'infanzia dopo aver subito una grave delusione negli affari, facendo ritorno nel piccolo paese di Acerenza, sperduto nel sud Italia. Giunge nella fattoria e nella vigna in cui è cresciuto, trovandole entrambi in uno stato di abbandono.
Mark decide di riportare in vita la proprietà invasa dai rovi e iniziare a produrre nuovamente del vino. Riesce a convincere alcuni abitanti di Acerenza ad aiutarlo in questa improbabile impresa, promettendo a tutti una partecipazione nel nuovo business.
Sua moglie, Marina, e sua figlia ventenne, Laura, preoccupate per l'improvviso e lungo viaggio di Mark, alla fine decidono di raggiungerlo in Lucania. Riunita la sua famiglia, Mark li coinvolge nel suo ambizioso piano di rinnovare la cantina, nel tentativo di ricostruire i rapporti incrinati con sua moglie e sua figlia, sfruttando la gioia che quel luogo magico trasmette a tutta la famiglia e lasciandosi alle spalle le umiliazioni passate. Ma quando Mark riceve una ottima offerta di lavoro dal Canada, decide di tornare a casa, lasciando a sua figlia la gestione della cantina ... qualcosa che lei non aveva mai programmato come scelta di vita. Laura è furiosa con suo padre, per poi scoprire che tutto ciò potrà essere una grande opportunità per la vigna e prosperità per il piccolo paese di Acerenza. “Dalla vite arrivò l'uva” è una commovente storia sull'Italia, fatta di umorismo, di vita, di amore e di tanto vino.