Figli del destino

titolo originale:

FIGLI DEL DESTINO

cast:

Massimo Poggio, Massimiliano Gallo, Valentina Lodovini, Chiara Bono, Lorenzo Ciamei, Catello Alfonso Di Vuolo, Giulia Roberto, Jesus Emiliano Coltorti, Silvia Cohen, Giuseppe Pestillo, Patrizio Rispo, Rosa Diletta Rossi, Diego Verdegiglio

sceneggiatura:

fotografia:

produttore:

produzione:

paese:

Italia

anno:

2019

durata:

92'

formato:

colore

status:

Pronto (17/07/2019)

Quattro storie di bambini italiani ebrei vittime dell’orrore e della vergogna delle leggi razziali. Due ragazze e due ragazzi che sono sopravvissuti al Fascismo e alla Seconda Guerra Mondiale grazie all’aiuto di persone intelligenti e integre, che non hanno voluto sottostare al diktat del fascismo e che hanno voluto seguire la loro coscienza. Napoli, Roma, Milano, Pisa. Storie diverse, da Nord a Sud Italia, quelle di Liliana Segre, Lia Levi, Tullio Foà e Guido Cava, accomunate da un unico triste destino: quello di rimanere vittime della follia nazi-fascista.

La voce fuori campo di Neri Marcorè, in voice over, ci accompagna nel racconto delle leggi razziali, a partire dalla loro firma per mano del Re Vittorio Emanuele III, il 5 settembre 1938. Nella ricostruzione di quegli anni vediamo quattro bambini nelle città che abbiamo citato all’inizio: una vita normale, che sta per essere stravolta da questo evento. Da un giorno all’altro, tutto cambia, e diventeranno diversi agli occhi di tutti, come non erano mai stati.

Bambini costretti a non andare più a scuola, a nascondersi, fuggire, lottare per la vita, senza che avessero mai avuto un’idea ben precisa, prima di allora, di cosa volesse dire per loro essere ebrei.

Torniamo al presente: quattro anziani si presentano e raccontano ciascuno la loro storia. Sono proprio loro, i nostri piccoli protagonisti al giorno d’oggi, ancora qui a portare la loro preziosa testimonianza e ripercorrere insieme a noi la loro esperienza.