Producers on the Move
mercoledì 17 luglio 2019

CANONE INVERSO

vedi anche

trailer

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

CANONE INVERSO

CANONE INVERSO

CANONE INVERSO

titolo originale:

CANONE INVERSO

fotografia:

scenografia:

presentato da:

Mario e Vittorio Cecchi Gori

paese:

Italia

anno:

2000

durata:

130'

formato:

colore

uscito in sala:

11/02/2000

premi e festival:

Praga, 1968. Un violinista suona in un pub una musica che Costanza ha già sentito. È un "canone inverso", una melodia che può essere letta dall'inizio alla fine e viceversa. Jeno la sentiva cantare dalla sua mamma prima di addormentarsi. Era l'ultima eredità lasciatagli dal padre, insieme al suo violino.
La passione per la musica è uno stimolo importante per Jeno. Tanto da farlo crescere e dargli l'opportunità di studiare. Ma non solo.
È ancora grazie alla musica che incontra il suo migliore amico, l'aristocratico David Blau, e il grande amore della sua vita, la celebre pianista Sophie Levi. Il racconto che Jeno fa a Costanza purtroppo però non riserva alcun lieto fine. Quella strana notte di Praga riporta a un'altra strana notte, in cui tutto si interrompe all'improvviso. Sia la storia d'amore che l'amicizia.
A Costanza la responsabilità di tenere il filo dei ricordi e del dolore. La musica l'accompagnerà fino a conoscere le radici della sua identità. I luoghi e i ricordi sono gli stessi. Ma non sarà più sola.
Dal romanzo di Paolo Maurensig