SCARLET DIVA

vedi anche

vedi anche

sito ufficiale

trailer

backstage

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

SCARLET DIVA

SCARLET DIVA

SCARLET DIVA

titolo originale:

SCARLET DIVA

regia di:

sceneggiatura:

fotografia:

montaggio:

scenografia:

musica:

produzione:

paese:

Italia

anno:

2000

durata:

90'

formato:

colore

uscito in sala:

26/05/2000

premi e festival:

Anna Battista è una giovane star del cinema. Alle spalle un'infanzia problematica, con il fratello e la madre che muore per una overdose di alcool e droga. Anna vive tra Roma, Parigi, Londra, Amsterdam, Los Angeles in un convulso quotidiano di provini, apparizioni pubbliche, premiazioni. In realtà la ragazza è sola e al limite dell'abisso. L'amore è sempre e solo sesso, le sue avventure umane tutte nel segno del degrado e della droga. A Parigi incontra Kirk (Shepherd) un giovane musicista australiano. È finalmente il vero amore.
Kirk parte per una lunga tournée, Anna scopre di essere incinta e decide di non abortire. Ma non riesce a rompere con l'ambiente e i vizi di sempre. In un continuo flash back rivive la morte del fratello, le sue paure di bambina, la scoperta del proprio corpo e del sesso.
Anna non vuole più fare l'attrice e scrive un film. Un grosso produttore cinematografico americano (Coleman) la illude di volerlo finanziare. Invece tenta di violentarla. Ancora esperienze-trauma. Anna prova l'ultimo ritrovato in fatto di droghe, sprofondando nell'ennesimo "viaggio" autodistruttivo. Nel finale porta i segni evidenti della gravidanza al settimo mese. Kirk è di nuovo a Parigi per un concerto e la ragazza vuole rivederlo. Ma sofferenze e rivelazioni-shock non sono finite e la conclusione rimane aperta.