OGNI LASCIATO E' PERSO (opera prima)

vedi anche

trailer

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

OGNI LASCIATO E' PERSO

OGNI LASCIATO E' PERSO

OGNI LASCIATO E' PERSO

E’ il titolo emblematico di un viaggio sentimentale. La cronaca di un abbandono. Un decalogo di tutto quello che non si deve fare quando qualcuno ci lascia.
Protagonista delle tragicomiche avventure di un abbandonato speciale è Piero C., un uomo di successo.
La storia amorosa comincia, infatti, con l’elenco festoso del patrimonio materiale-sentimentale di Piero C. che indica in Valeria la persona più importante della sua vita. La donna che presto sposerà.
Più veloce del west Valeria in tutta risposta, senza apparente motivo, liquida il fidanzato con un secco “gira alla larga nanetto"!
Piero C. cade in depressione, vorrebbe farla finita, lasciare il lavoro, suicidarsi, sparire per sempre.
Il pronto intervento degli amici più vicini scongiura il peggio.
La strada verso la ricostruzione psicofisica del nostro eroe è lunga, piena di insidie e contradditoria.
Maghi, veggenti, psichiatri, sette sataniche, preti di diverse religioni, e cosa più strana, un numero non ben precisato di donne della serie “chiodo schiaccia chiodo”, spingeranno Piero C. all’inferno.
Il protagonista della storia oscillerà, per tutta la durata del suo viaggio interiore, tra ricerca dell’amore perduto e il desiderio di cancellarlo per sempre.
Ci riuscirà?