IL MIO VIAGGIO IN ITALIA

vedi anche

backstage

IL MIO VIAGGIO IN ITALIA

IL MIO VIAGGIO IN ITALIA

IL MIO VIAGGIO IN ITALIA

titolo originale:

IL MIO VIAGGIO IN ITALIA

titolo internazionale:

MY VOYAGE IN ITALY

produzione:

Paso Doble Film, Mediatrade, Cappa Productions (New York)

paese:

Italia/Usa

anno:

2000

durata:

243'

formato:

35mm - colore

aspect ratio:

1.85:1

sonoro:

Dolby SR

status:

Pronto (27/12/2000)

premi e festival:

Il Mio Viaggio in Italia è un viaggio attraverso la storia del cinema italiano, fatto da Martm Scorsese. E' insieme un'introduzione al cinema italiano, un tributo ad alcuni dei suoi più grandi film e cineasti e una autobiografia: attraverso uno sguardo appassionato questi film che lo hanno influenzato così profondamente negli anni, Scorsese prende in esame anche la sua formazione di filmaker e di persona.
Il mio viaggio comincia con i primissimi film italiani che Scorsese ha visto da bambino, con la sua famiglia. I film neo-realisti, rivoluzionari, fatti da Rossellini, De Sica e Visconti, non hanno soltanto aperto un nuovo mondo a Scorsese ragazzo ma gli hanno anche dato la possibilità di conoscere le sue origini.
Come il cinema italiano si è sviluppato dopo la guerra, così il futuro filmaker si è sviluppato guardando e assorbendo il lavoro sempre più innovativo di Rossellini, di Visconti e del suo stile audacemente lirico, di Fellini e del suo cinema sempre più magico, e della misteriosa, assolutamente moderna bellezza di Michelangelo Antonioni. E lungo il percorso ci sono assaggi di film epici in costume, cinema muto, e Commedia all'Italiana. Tra i film esaminati ci sono Paisà, Umberto D., Ossessione, Fabiola, I Vitelloni, Viaggio in Italia (naturalmente), Senso, L'Avventura e Otto e mezzo.
II mio viaggio in Italia
è un film fatto con amore — l'amore di Martin Scorsese per il cinema italiano e per la sua storia gloriosa.