NEMMENO IL DESTINO (opera seconda)

vedi anche

trailer

backstage

backstage

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

NEMMENO IL DESTINO

NEMMENO IL DESTINO

titolo originale:

NEMMENO IL DESTINO

titolo internazionale:

CHANGING DESTINY

fotografia:

montaggio:

scenografia:

produzione:

Fandango, Armadillo, con il contributo del MiBACT, con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte

paese:

Italia

anno:

2004

durata:

110'

formato:

35mm - colore

aspect ratio:

1.85:1

sonoro:

Dolby stereo

uscito in sala:

05/12/2004

premi e festival:

La storia di Alessandro, ragazzo cresciuto nella periferia industriale di Marghera, in un clima di emarginazione, nel tristemente noto sottoproletariato urbano torinese. Figlio di una ragazza-madre con seri problemi psichici, ossessionato da una rabbia tanto istintiva quanto irriflessa, per vendetta e per giustizia dà fuoco alla casa dalla quale una coppia di anziani a lui cari è stata ingiustamente sfrattata. Alessandro finirà così in riformatorio, qui riuscirà dopo non pochi sforzi, a riscattare tanto la propria condizione quanto quella sempre più compromessa della madre.
Tratto dal romanzo di Gianfranco Bettin