L'IGUANA (opera prima)

L'IGUANA

L'IGUANA

titolo originale:

L'IGUANA

titolo internazionale:

THE IGUANA

sceneggiatura:

fotografia:

scenografia:

produzione:

Media Land, con il contributo del MiBACT

vendite estere:

paese:

Italia

anno:

2004

durata:

95'

formato:

35mm - colore

aspect ratio:

1.85:1

sonoro:

Dolby stereo

premi e festival:

Il film narra l'avventura di Aleardo, ricco e svagato architetto italiano, che, viaggiando per diletto e per professione sulla sua barca a vela, approda alla sperduta isola di Ocaña.
Qui vivono nella più nera miseria, tagliati fuori del mondo e come in un altro secolo, tre nobili portoghesi decaduti: il malinconico e tormentato Ilario e i suoi biechi fratellastri Hipolito e Felipe, in compagnia di una povera servetta da loro maltrattata come una bestia e misteriosamente chiamata Iguana.
Affascinato dalla stravaganza dei suoi ospiti e turbato dalla sofferenza e grazia della giovane Iguana, Aleardo si trattiene sull'isola per una notte e un giorno, nei quali a poco a poco viene risucchiato in un intrigo dai risvolti inquietanti.
L'Iguana è davvero l'ultima trasformazione del diavolo (come pensano gli abitanti dell'isola) o è solo una vittima, la creatura innocente da salvare e da proteggere ad ogni costo? Il viaggio di Aleardo si trasforma in un'allucinante discesa agli inferi.
Tratto dal romanzo "L'Iguana" di Anna Maria Ortese.