HOLLYWOOD FLIES (opera seconda)

titolo originale:

HOLLYWOOD FLIES

cast:

Bianca Guaccero, Antonio Cupo, Scott A. McGillivray, Casper Van Dien, Caprice Bourret, Vinnie Jones, Brad Renfro, Conrad Coates, Ian Alden, Troy Skog, Jody Peters, Tim Loewen, Ellen-Ray Hennessy, Ron Anderson, Jimmy Gonzalez, Karlee Wiesgerber, Wendy Anderson, Calvert Chiefcalf

fotografia:

Curtis Petersen

montaggio:

scenografia:

Gordon Wilding

costumi:

produzione:

Movieweb, Rai Cinema, GFT Entertainment (Canada), Studio Eight (Londra)

paese:

Italia/Canada/Uk

anno:

2004

durata:

100'

formato:

colore

uscito in sala:

25/11/2005

Luca, ventiduenne, vive a Las Vegas. All’aeroporto lo aspetta sua sorella Martina (18 anni). I due partono per la Death Valley; contemporaneamente Cherie, ballerina di striptease e modella, sta scappando dal suo boss, Zee, e si nasconde in un motel. Nel frattempo i due fratelli incontrano Sean e Emilio che fanno l’autostop. Martina, nonostante le reticenze di Luca, dà loro un passaggio. Si fermano ad un motel (lo stesso di Cherie); Luca e Martina si separano dagli autostoppisti, ma la sera stessa Martina viene rapita da Emilio e Sean. I due, che stanno scappando in seguito ad una rapina in banca, vogliono che Luca li raggiunga a Los Angeles con una macchina (parcheggiata vicino il motel) contenente la valigetta con i soldi. Quando Luca li avrà raggiunti gli rilasceranno Martina.
Dal romanzo "Mosche a Hollywood" di Alessandro Fabbri.