L'ORA DELLA LUCERTOLA

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

L'ORA DELLA LUCERTOLA

L'ORA DELLA LUCERTOLA

titolo originale:

L'ORA DELLA LUCERTOLA

titolo internazionale:

THE HOUR OF THE LIZARD

cast:

Mimmo Rotella, Mimmo Calopresti, Paolo Nava

sceneggiatura:

produzione:

Fondazione Rotella, Gagè, Fury Department, Trapobana

distribuzione:

paese:

Italia

anno:

2004

durata:

60'

formato:

DV Cam - colore

aspect ratio:

16:9

sonoro:

Stereo

status:

Pronto (24/08/2004)

premi e festival:

"Voglio un film pazzo". E' Rotella che si rivolge a Mimmo Calopresti durante le riprese del film "L'ora della lucertola". Il titolo prende avvio da una tradizione popolare calabrese e del sud in genere, e dalla raccomandazione che la madre di Rotella faceva all'artista nella Catanzaro degli anni Venti, di non uscire negli assolati pomeriggi estivi.
Il documentario è una lunga confessione dove, l'ottantacinquenne maestro del decollage si racconta, tra l'ironico e l'esistenziale, sotto un cielo plumbeo milanese che trasuda pioggia e malinconia. Narrazione resa lieve e piacevole dal linguaggio di Calopresti.
Il regista si avvale della tecnologia digitale, articolando un particolare linguaggio filmico caratterizzato dalla fotografia pop di Paolo Ferrari. L'opera si arricchisce di alcuni insert storico-documentari, del lungo percorso artistico di Rotella e della sua originale esistenza che ispirò il film "Un americano a Roma". Fluida materia visiva e narrativa, il film si avvale dei ritmi house di Claudio Coccoluto e dalle ambientazioni jazz del disco "Rotella Variation", segnate dalle firme di Enrico Rava e Tiziana Ghiglioni.