VA E VIVRAI

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

VA E VIVRAI (VA, VIS ET DEVIENS)

VA E VIVRAI (VA, VIS ET DEVIENS)

VA E VIVRAI (VA, VIS ET DEVIENS)

titolo originale:

VA, VIS ET DEVIENS

titolo internazionale:

GO, LIVE AND BE SOMEONE

sceneggiatura:

Radu Mihaileanu, in collaboration with: Alain-Michel Blanc

fotografia:

montaggio:

scenografia:

produzione:

Cattleya, Elzevir Films (Paris), Oï, Oï, Oï Productions (Paris), Transfax Films Productions (Israele), K2 Films (Belgio)

distribuzione:

vendite estere:

paese:

Francia/Belgio/Isaraele/Italia

anno:

2005

durata:

140'

formato:

35mm - colore

uscito in sala:

04/11/2005

Etiopia. Grazie all’iniziativa dello stato di Israele e degli Stati Uniti, una vasta azione è organizzata dal 20 novembre 1984 al 4 gennaio 1985 per portare in Israele migliaia di ebrei etiopi (i Falashas).
Una madre etiope non-ebrea spinge suo figlio a dichiararsi ebreo per salvarlo dalla carestia e della morte, mentre in realtà nessuno dei due è un discendente del popolo d’Israele. Dichiarato orfano, è adottato da una famiglia francese sefardita che vive a Tel-Aviv.
Cresce con la paura che qualcuno scopra il suo segreto e le sue menzogne: né ebreo, né orfano, solo nero.
Conoscerà l’amore, il giudaismo e la cultura occidentale ma anche il razzismo e la guerra nei territori occupati. Diventerà ebreo – israeliano – francese – tunisino, senza mai dimenticare sua vera madre e quello che è veramente: un etiope scampato alla morte.