Notturno bus (opera seconda)

vedi anche

trailer

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Notturno bus

Notturno bus

Notturno bus

titolo originale:

NOTTURNO BUS

titolo internazionale:

NIGHT BUS

fotografia:

montaggio:

scenografia:

costumi:

produzione:

Emme Cinema & TV, Rai Cinema, con il contributo del MiBACT, Vision Distribution (Polonia)

vendite estere:

paese:

Italia

anno:

2007

durata:

104'

formato:

35mm - colore

aspect ratio:

1.85:1

sonoro:

Dolby stereo

uscito in sala:

11/05/2007

premi e festival:

Leila è una ragazza che sfrutta il suo fascino per abbordare e rapinare uomini dall'aspetto danaroso; Franz è un autista d'autobus annoiato e depresso, con il vizio del gioco e un mare di debiti. Un assurdo scherzo del destino fa incrociare le loro strade, e da lì in avanti dovranno vedersela con tutti gli altri personaggi di questo brutto pasticcio: con Titti, minaccioso energumeno che dà la caccia a Franz per riscuotere i debiti di gioco; con Garofano e Diolaiti, due improbabili agenti dei servizi segreti che danno la caccia a un documento molto compromettente; ma anche con Matera, uomo di fiducia di un certo politico che sta per fare il suo tempo. Sono diversi Franz e Leila, molto diversi, ma forse riusciranno lo stesso a fare fortuna insieme, da qualche parte in Sudamerica.
Tratto dall’omonimo romanzo di Gianpiero Rigosi.