Torino nera (opera prima)

titolo originale:

TORINO NERA

regia di:

cast:

Gualtiero Sacco, Federico Bava, Carlo Salandin, Andrea Maltese, Laura Sordello, Giaime Alonge, Chiara Boccomini, Antonella Bertorello, Riccardo Rosina, Alice Dal Sol

sceneggiatura:

fotografia:

scenografia:

Francesco Boerio, Leo Quartucci, Andrea Maltese, Cecilia Rolopo, Gigi Sorbilli, Matteo Bogliano, Isabella Bruschi

costumi:

Matteo Bagliano, Francesco Boerio

musica:

On Off

produttore:

Massimo Russo

paese:

Italia

anno:

2008

durata:

90'

formato:

DV Cam - colore

aspect ratio:

1.85:1

uscito il:

07/03/2009

Il barbone Carlo, conosciuto nell'ambiente come “lo Zozzo”, assiste durante una messa nera all’omicidio di Alexandra, una giovane prostituta. Scoperto dagli assassini fugge e la mattina dopo va a denunciare il delitto. Megretti, giovane e intollerante vicecommissario, discredita il senzatetto come mitomane e lo sbatte fuori dall'ufficio. Il barbone quindi si rivolge al detective privato Teo Marchesi, detto “il Laido” il quale porta avanti con Humprey, il suo stupido assistente, un ufficio scalcagnato e disastrato. Ovviamente il Laido rifiuta il caso per via del fatto che non può essere pagato dal barbone, poco importa che abbia detto la verità. Lo Zozzo, inconsapevole che l’assassino è già sulle sue tracce, rinuncia ad avere giustizia ritornando a fare la sua vita da emarginato, fatta di piccoli espedienti, furtarelli ed elemosine. Ma anche quando l'omicidio di Alexandra balza finalmente agli onori della cronaca soltanto un portafogli rubato e un materasso pieno di soldi faranno scattare le indagini che cambieranno per sempre le vite dei protagonisti, portandoli verso un finale rocambolesco e imprevedibile.