L'estate d’inverno (opera prima)

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

L'estate d’inverno

L'estate d’inverno

titolo originale:

L'ESTATE D’INVERNO

titolo internazionale:

SUMMER IN WINTER. THE

sceneggiatura:

fotografia:

montaggio:

scenografia:

Federico Albanese

costumi:

produzione:

paese:

Italia

anno:

2007

durata:

70'

formato:

DV Cam/35mm - colore

aspect ratio:

16:9

premi e festival:

  • European Independent Film Festival - Parigi 2008: Miglior Film; Miglior Attrice (Pia Lanciotti)
  • Lake County Film Festival - Chicago 2007: Premio del Pubblico; Miglior Film di finzione

Tutti abbiamo abbandonato qualcuno
E’ notte. In una camera di un motel alla periferia di Copenaghen Christian, un ragazzo diciannovenne, ha appena avuto un rapporto sessuale con Lulù, una prostituta di trentotto anni. Christian le chiede un’ora, solo un’altra ora per parlare, Lulù alla fine accetta. Un’ora in cui emergono gli spettri e le sofferenze di due vite segnate da violenza e distruzione. Un’ora vissuta in tempo reale in un crescendo emotivo e in uno spazio fisico e psicologico che non consente via di fuga. Tutti abbiamo abbandonato qualcuno: il passato non si può cancellare.