Ghost Track (opera prima)

titolo originale:

GHOST TRACK

cast:

Diane Fleri, Lavinia Longhi, Angela Baraldi, Filippo Nigro, Ruhi Sari, Yasemin Sannino, Eileen Khatchkadourian, Khaoula Bouchkhi, Oliva Salvadori, La Shica, Fermi Reixhac, Emmanuelle Collinet, Dean Baykan, Rocio Berenguer, Walid El Alayle, Mia Daibess, Narie-Jo Forzali, Christelle Younes, Tony Corvillo, Daniel Rossmeils,

sceneggiatura:

fotografia:

Massimiliano Gatti, Emili Guirao

produttore:

Luca Lucini, Raffaele Pianiggiani, Anna Villa, Fabrizio Vittucci

produzione:

paese:

Italia/Spagna

anno:

2011

durata:

103'

formato:

colore

premi e festival:

  • Mantova Film Fest 2013: Concorso Opere Prime

MUSAE è un film a episodi pensato come un concept album (varie tracce che seguono un percorso dall'inizio alla fine) che ha come protagonista quell'arte strutturata di suoni, silenzi, vibrazioni, rumori e soprattutto emozioni che è LA MUSICA.
MUSAE racconta i vari rapporti umani ed emozioni che si possono vivere in relazione alla musica stessa, ed è lei stessa a raccontarci alcune fra le tante storie, in cui è stata protagonista, che l'hanno particolarmente toccata.
Sei storie di colori, sei paesi differenti, sei lingue diverse e sei storie di donne che danno vita ad una sequenza di suoni apparentemente scollegati tra loro ma che in realtà, se posti in ordine come note su di un pentagramma, ci danno la percezione di poter ascoltare tutti i suoni, i rumori e le melodie del mondo.
Un film che vuole far "sentire" la musica senza bisogno dell'udito.