Il Segreto degli alberi

titolo originale:

IL SEGRETO DEGLI ALBERI

sceneggiatura:

fotografia:

Duccio Brunetti

scenografia:

produzione:

paese:

Italia

anno:

2012

formato:

colore

uscito in sala:

06/04/2013

premi e festival:

  • Viareggio EuropaCinema 2012: Evento Speciale

Giovanni torna nel suo paese di origine a causa della morte della madre. È accompagnato dalla sua compagna, Cristina, che lo vuole aiutare a risolvere al più presto tutti i problemi pratici che egli si trova ad affrontare, compresa la vendita della casa della sua infanzia e di un terreno di proprietà del padre di cui Giovanni ignorava l’esistenza. La ricerca e la scoperta di questo terreno, situato all’interno di un bosco, portano Giovanni a fare i conti con i ricordi e la memoria del padre, che sappiamo essere morto suicida quando egli era ancora bambino. Durante il percorso di avvicinamento alla memoria del padre, Giovanni, che ha ritrovato il taccuino sul quale egli aveva appuntato i suoi segreti sul bosco, incontra Elena, una studiosa di ornitologia che sta compiendo ricerche nei pressi del terreno di Giovanni, alla quale il giovane si legherà. L’ambiente misterioso e avvolgente del bosco coinvolgerà e condizionerà sempre più le azioni e i comportamenti di Giovanni, e lo accompagnerà nella ricerca che diventa sempre più disperata delle tracce delle storie sul bosco che il padre gli raccontava da bambino. Giovanni si troverà così coinvolto in una serie di eventi inspiegabili e sconvolgenti, che culmineranno in un finale drammatico e rivelatore.