The Between

vedi anche

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

The Between

titolo originale:

THE BETWEEN

cast:

Joel Courtney, Isabelle Fuhrman, James Le Gros, Natalia Dyer, Peter Bogdanovich, Trace Adkins

sceneggiatura:

fotografia:

Erik Curtis

scenografia:

Gabor Norman

costumi:

Samantha Kuester

produttore:

Giuseppe Pedersoli, Susan Johnson, Eugenio Alliata Bronner

produzione:

Smile Production, The Healer Films

paese:

Italia/USA

anno:

2012

durata:

90'

formato:

colore

premi e festival:

Chris è un padre amorevole con gravi problemi di salute e dovrà sottoporsi a un’operazione a cuore aperto entro una settimana ma ha deciso di non rivelare questo segreto alla sua ex-moglie e ai due figli, Nick e Michelle. Decide invece di trascorrere con i ragazzi un rilassante weekend in campeggio, portandoli a pescare in un bellissimo fiume isolato dal resto del mondo.
Sono tutti entusiasti. I legami tra padre e figli sono fortissimi, il loro amore è tangibile. L’unica nota di tristezza sembra essere l’insuperabile rabbia di Nick causata dal divorzio dei genitori. Chris cerca di spiegare ma ci sono molte cose che non riesce a dire, specialmente ad un adolescente.
Sfortunatamente quella stessa notte il cuore di Chris si ferma per sempre.
La mattina successiva è molto traumatica per Nick e Michelle. La loro disperazione è profonda e insopportabile. Ma presto devono confrontarsi con problemi pratici: il veicolo con il quale sono arrivati è impantanato nel fango e il telefono cellulare nel bosco è fuori copertura. Decidono di incamminarsi e ripercorrono le tracce nella direzione da cui sono arrivati.
Quello che sembra il reale cammino di due ragazzi che vogliono tornare a casa, si trasforma in un viaggio surreale e pieno di minacce. La foresta pare avere una propria vita e misteriose presenze spiano i sue fratellini.
Ritroviamo Chris, più vivo che mai, ma in una dimensione molto diversa. Sembra sapere bene cosa sta succedendo e la sua unica esigenza è quella di raggiungere Nick: deve assolutamente rispondere alle sue domande e spiegargli che cosa è accaduto tra lui e sua madre.
Scivoliamo lentamente in un mondo parallelo nel quale nulla è come sembra. Un luogo abitato da personaggi da favola e creature da incubo in eterna lotta tra il bene e il male: un luogo dove, per un breve momento, tutte le domande possono ricevere una risposta.