Chi salverà le rose? (opera prima)

vedi anche

sito ufficiale

Trailer

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Chi salverà le rose?

titolo originale:

CHI SALVERÀ LE ROSE?

titolo internazionale:

WHO WILL SAVE THE ROSES?

regia di:

sceneggiatura:

Cesare Furesi, Guido Furesi

fotografia:

scenografia:

musica:

Marcello Peghin

produzione:

paese:

Italia

anno:

2017

durata:

103'

formato:

colore

uscito il:

16/03/2017

premi e festival:

  • Festival del Cinema di Tavolara 2017
  • Italian Movie Award 201t: Premio Roots
  • Cinevasioni Film Festival 2017: Premio Speciale a Carlo Delle Piane
  • Wag Film Festival 2017: Miglior Film
  • CUBO Festival 2017: Miglior Opera Prima
  • Bolzano Film Festival 2018
  • Catania Film Festival 2018: Premio Speciale per la Regia, Miglior Attore non protagonista (Lando Buzzanca), Menzione Speciale Giuria di Qualità per l'interpretazione (Carlo Delle Piane, Lando Buzzanca), Premio Catania Cinema Europeo a Caterina Murino
  • Amsterdam LGBT 2018
  • Poland LGBT 2018

Giulio Santelia (Carlo Delle Piane) è un anziano signore. Ha fatto del poker una professione, dimenticando il titolo di Avvocato, e dedicandosi alla sua storia d’amore con Claudio (Lando Buzzanca). Giulio ha una figlia, Valeria (Caterina Murino), rimasta orfana prestissimo, che da tempo non vive con lui, con cui ha un rapporto conflittuale e che invece adora Claudio. Valeria ha a sua volta un figlio, Marco (Antonio Careddu), che ha cresciuto da sola, che adora i “nonni” e ha ereditato la passione del poker, seppur con scarsi risultati. Quando Claudio si ammala gravemente, tutto l’amore viene raccolto da Giulio in una rosa, portata al suo capezzale ogni mattina. Per Claudio smette di giocare a poker ma in poco tempo però i soldi finiscono, e Giulio è costretto a licenziare il giardiniere, la cuoca e a vendere persino i mobili, inscenando il bluff perfetto all’interno della loro casa, nella splendida Alghero. Come in una pièce teatrale, dirige se stesso nelle diverse mansioni, per non far mancare nulla all’amato Claudio, ignaro della situazione. Ma il suo amore non può bastare, c’è bisogno di altro, di una somma di amori. C’è bisogno di aiuto. C’è bisogno di Valeria.