Efp Guide IT
martedì 23 luglio 2019

I Racconti dell'orso (opera prima)

vedi anche

sito ufficiale

trailer

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

I Racconti dell'orso

titolo originale:

I RACCONTI DELL'ORSO

musica:

Riccardo Magni

produzione:

Samuele Sestieri sammy314@libero.it, Olmo Amato olmoamato@gmail.com

vendite estere:

paese:

Italia

anno:

2015

durata:

66'

formato:

colore

premi e festival:

  • Sicilia Queer Film Fest 2018: Anteprime
  • Future Film Festival 2016: Platinum Grand Prize
  • IFFR - International Film Festival Rotterdam 2016: Bright Future
  • Trento Film Festival 2016: Proiezioni Speciali
  • Torino Film Festival 2015: Torino 33
  • Il cinema italiano visto da Milano 2016: Amori a prima vista
  • Festival Internacional de Cine de Mérida y Yucatán 2016: Italian Selection
  • Registi fuori dagli sche(r)mi 2016
  • International Shorts Film Festival 2016: Nuove impronte - Premio “Bakel” del Pubblico
  • Gallio Film Festival 2016: Gran Premio della giuria “Emidio Greco”
  • Italian Film Festival - Bangkok 2016
  • FilmFestival del Garda 2018: in Concorso - Premio Giovanni Turolla
  • LongTake Festival 2018: in Concorso

In un mondo abbandonato dagli uomini, un monaco meccanico insegue uno strano omino rosso. Dopo aver superato paesaggi desertici, città morte e boschi inospitali, i due buffi personaggi raggiungono la cima di una collina magica. Il ritrovamento di un vecchio peluche d’orso ormai malandato li farà riconciliare. Uniranno così le forze, nella speranza di poter dare vita al giocattolo inanimato e sfuggire al vuoto che li circonda.

NOTE DI REGIA:
Progetto low budget nato da un’autentica scommessa: girare un film in due sole persone, durante un viaggio tra la Finlandia e la Norvegia. Samuele Sestieri e Olmo Amato hanno ricoperto tutte le mansioni necessarie per le riprese, dalla produzione alla regia, dalla fotografia alla recitazione. La postproduzione del film, durata quasi due anni, ha visto intervenire diversi collaboratori. Per portarla a termine, è stato realizzato un crowdfunding sulla piattaforma Indiegogo.