Producers on the Move
giovedì 27 giugno 2019

L'Infinita fabbrica del Duomo

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

L'Infinita fabbrica del Duomo

titolo originale:

L'INFINITA FABBRICA DEL DUOMO

fotografia:

paese:

Italia

anno:

2015

durata:

74'

formato:

colore

uscito in sala:

31/03/2016

premi e festival:

“L‟infinita Fabbrica del Duomo” racconta la storia della nascita e del continuo mantenimento del Duomo di Milano attraverso i secoli. Primo atto della quadrilogia “Spira Mirabilis” che affronta il concetto di immortalità attraverso gli elementi della natura, L‟infinita Fabbrica del Duomo rappresenta l‟elemento della terra.
Attraverso una prospettiva poetica e dal forte impatto visivo, il film segue le fasi e i lavori che la conservazione del Duomo richiede: dall‟estrazione del marmo, al cantiere marmisti, all‟Archivio storico, alla Cattedrale stessa. Marmisti, muratori, carpentieri, fabbri, restauratori, orafi: questa straordinaria, ma costante concentrazione di attività è filmata alla luce della sacralità di un monumento che vive di tempi, ritmi, calendari, aspirazioni che si fondono e trascendono il lavoro umano e assume così un nuovo valore simbolico.

NOTE DI REGIA:
L‟anonima, umile, operosa e quotidiana cura che una struttura come il Duomo ha richiesto e ancora richiede, rivela quella grandiosità dell‟agire umano in grado di travalicare il tempo e le generazioni e di racchiudere in se stessa un grande sentimento umanista.
“L‟infinita fabbrica del duomo” è un poema visivo, un‟epopea degli umili che prova a restituire un disegno talmente vario e complesso, un disegno i cui passaggi segreti non possono essere forzati o aperti dalla semplice volontà e che una mente sola non può afferrare, ma che può essere suggerito grazie alla potenza del racconto per immagini.
Provare a filmare e restituire la cura, la laboriosità e la bellezza del tempo e delle storie umane è la sfida del nostro film.