Efp Guide IT
martedì 18 giugno 2019

Registro di classe - Libro secondo 1968 - 2000

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Registro di classe - Libro secondo 1968 - 2000

Registro di classe - Libro secondo 1968 - 2000

Registro di classe - Libro secondo 1968 - 2000

titolo originale:

REGISTRO DI CLASSE - LIBRO SECONDO 1968 - 2000

vendite estere:

paese:

Italia

anno:

2015

durata:

54'

formato:

colore & b/n

status:

Pronto (28/11/2015)

premi e festival:

I registri di classe servono a segnare le assenze e i voti degli alunni. Ma non tutti gli alunni sono uguali, non a tutti sono date le stesse possibilità. In questo viaggio lungo più di un secolo, insegnanti, bambini, genitori di ogni parte d’Italia raccontano la storia della scuola dell’obbligo, vissuta in prima persona tra grandi aspettative e delusioni spesso profonde.

NOTE DI REGIA:
Il libro secondo parte dal Sessantotto, non come data di comodo ma come spartiacque tra sistemi diversi di pensare e agire. La scuola si ribella, la scuola si riforma; si tenta di aprire nuove strade che in realtà sono già state percorse. La scuola dell’obbligo non diventa scuola di diritto e i problemi hanno solo altri protagonisti.
Ancora una volta le aule delle elementari e delle medie sono lo specchio di un Paese difficile, spesso ingiusto, di cui la scuola è la cartina di tornasole. Lo dimostra anche la forma del repertorio che abbiamo utilizzato: immagini rigorosamente a colori ma svogliate, sbrigative, dove la cinepresa spiega a un ritmo tutto esteriore togliendo attenzione e possibilità di riflettere.