Producers on the Move
lunedì 17 giugno 2019

home / news / articolo

L'Italia torna vincitrice da Rotterdam

Riconoscimenti per Bangla e Lazzaro Felice

L'Italia torna vincitrice da Rotterdam

Rientrano a casa con due importanti gratificazioni l'esordiente regista ventiduenne Phaim Bhuiyan e Alice Rohrwacher, che si avvia a compiere un intero anno di riconscimenti per LAZZARO FELICE, ultimo in ordine di tempo il Premio della Giuria dei Giovani, Youth Jury Award, al 48° Festival di Rotterdam.
Il primo film di Bhuiyan, la commedia dichiaratamente autobiografica BANGLA, prodotta da Fandango con TimVision e venduta da Fandango, riporta a casa un fulminante e in qualche modo imprevisto successo di pubblico. Tutte sold out le proiezioni previste, tanto da indurre il festival a programmare repliche straordinarie del film: l'entusiasmo dimostrato dall'audience, con standing ovation e applausi a scena aperta, è stato contagioso.
Le selezioni e le delegazioni del festival di Rotterdam sono organizzate da Istituto Luce Cinecittà.

Bangla
Phaim Bhuiyan (Joker Schut Photography)

Bangla
Phaim Bhuiyan, Carlotta Antonelli (Joker Schut Photography)

Bangla
La delegazione di Bangla (Joker Schut Photography)