8 1/2
martedì 23 aprile 2019

home / news / articolo

Festa do Cinema Italiano in Portogallo

Al via la 12° Edizione

Festa do Cinema Italiano in Portogallo

La 12ª edizione della Festa do Cinema Italiano avrà inizio quest’anno a partire dal 5 aprile e coinvolgerà oltre 20 città in tutto il Portogallo tra cui Lisbona, Porto, Coimbra, Funchal e l’Algarve.
Anche quest’anno sarà dedicato ampio spazio al cinema italiano contemporaneo con la presentazione di oltre 50 film tra lungometraggi, documentari e cortometraggi la maggior parte dei quali proiettati per la prima volta in Portogallo.
Segnaliamo per esempio le anteprime de Il primo re di Matteo Rovere, La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi, Notti magiche di Paolo Virzì, Troppa grazia di Gianni Zanasi, Euforia di Valeria Golino, Io sono tempesta di Daniele Luchetti e Santiago, Italia di Nanni Moretti. All’autore romano sarà anche dedicata un’ampia retrospettiva in collaborazione con la Cineteca Portoghese.
Spazio poi alle opere dei giovani registi italiani incluse nella nostra sezione competitiva, cortometraggi, una speciale programmazione dedicata alla grande arte italiana e un omaggio a Fabrizio de André. Molti anche gli ospiti che parteciperanno a questo evento come per esempio Daniele Luchetti, Roberto Andò, Alessandro Borghi, Matteo Rovere, Gianni Zanasi, Claudio Giovannesi, Alberto Fasulo, Karole Di Tommaso, Leonardo Guerra Seràgnoli e Phaim Bhuiyan, tutti autori che presenteranno a Lisbona le loro opere al nostro numeroso pubblico.
La Festa do Cinema Italiano è cresciuta esponenzialmente e oggi viene considerato l’evento più importante in Portogallo dedicato alla cultura e al cinema italiano e uno dei festival cinematografici più seguiti e apprezzati del intero Paese.
La Festa do Cinema Italiano non si ferma al paese di Fernando Pessoa ma continua il suo percorso nell’Africa lusofona (Angola, Mozambico e Capo Verde e São Tomè e Principe, grazie anche all’adesione dell’Italia alla Comunità di Paesi Lusofoni come paese osservatore) e raggiungerà ad Agosto il Brasile per un grande evento di chiusura, raggiungendo con il nostro viaggio oltre 40.000 spettatori in tre continenti diversi.
La Festa do Cinema Italiano è sostenuta dall’Istituto Luce - Cinecittà, MiBACT – Direzione Cinema, Ambasciata d'Italia e l'Istituto Italiano di Cultura di Lisbona e conta con il sostegno di Fiat, Pasta Garofalo e Generali.

Festa