Il Rosso e il blu

vedi anche

vedi anche

sito ufficiale

clicca sulle immagini per scaricare le foto in alta risoluzione

Il Rosso e il blu

Il Rosso e il blu

Il Rosso e il blu

titolo originale:

IL ROSSO E IL BLU

titolo internazionale:

THE RED AND THE BLUE

sceneggiatura:

Giuseppe Piccioni, Francesca Manieri, dall'omonimo romanzo di Marco Lodoli

fotografia:

scenografia:

produttore:

produzione:

Bianca Film, Rai Cinema, con il contributo del MiBAC, Cinecittà Studios, con il sostegno della Regione Lazio – Fondo regionale per il cinema e l’audiovisivo

distribuzione:

vendite estere:

paese:

Italia

anno:

2012

durata:

98'

formato:

35mm - colore

aspect ratio:

2.35:1

sonoro:

Dolby SRD

uscito in sala:

21/09/2012

Il rosso e il blu è il racconto divertente e toccante di quattro storie che si sfiorano e si incrociano in una scuola di Roma.
Un vecchio professore di storia dell’arte cinico e sagace che ha smarrito il senso del suo lavoro, lo ritrova attraverso un inatteso incontro con un’ex alunna.
Un giovane supplente al suo primo incarico pieno di fiducia e animato da grandi propositi, si scontra con le sorprese, le tentazioni e le disillusioni che nascono nel rapporto complesso con i suoi alunni, in particolare con la misteriosa e seducente Angela Mordini.
Una preside impeccabile e rigorosa, si ritrova suo malgrado ad occuparsi di un buffo ragazzino di quattordici anni, Enrico Brugnoli, la cui madre sembra scomparsa nel nulla.
Due ragazzi, Adam e Melania, si scontrano, si incontrano, si innamorano e sfidano la sorte che per loro sembrano aver determinato gli adulti. Il sogno di essere liberi e diversi, la chimera di essere al di sopra delle regole, il brivido di stringere tra le mani una pistola e gli esiti commoventi di eventi che non riescono a padroneggiare.
Il rosso e il blu è la storia di sguardi che si incrociano, di destini che si intercettano, di errori lievi o fatali che tracciano la strada di chi persegue un senso, aggirandosi, tra ordine e caos, in un mondo senza più rotta.